Italia. Il Circo del Desiderio

Dal bisogno al legame sociale – Percorsi evolutivi sotto il tendone del Corvetto

promosso dalle Associazioni Nocetum, La Strada e Cirqu’en Libertè  è stato reso possibile grazie al Bando del Volontariato 2014 di Ciessevi – settembre 2014/maggio2015

E’ una articolato progetto che propone iniziative di coesione sociale per favorire l’integrazione tra gli abitanti del quartiere Corvetto e gli enti del territorio e per offrire un’esperienza di crescita e di condivisione per promuovere il riconoscimento nell’ambiente sociale e civico di appartenenza.

La popolazione del quartiere esprime fortemente il senso del “bisogno” che offusca persino l’atto del “desiderare” per questo si cerca di mediare e costituire un legame interno che promuova il passaggio dalla mera soddisfazione di un bisogno allo sviluppo di un desiderio di relazione con l’altro, espresso in un desiderio di conoscenza: conoscenza delle regole civili e sociali, desiderio di istruzione, desiderio di partecipazione attiva alla vita sociale.

Cirqu’en Liberté, ha condotto un laboratorio espressivo teatrale per bambini e ragazzi, che ha dato esito nello spettacolo “Che Classe” e un corso di formazione espressivo ed esperienziale per volontari, oltre agli eventi e la partecipazione ai seminari civici per la cittadinanza.

seguici anche su FACEBOOK

Conferenza: “MINORI: DIFFICOLTA’E INTEGRAZIONE”

EXPOzone-locandina-eventi_ok1123-20150612_locandina-expozone-zona4

 

 

 

 

 

 

 

Partecipazione al convegno “Minori: difficoltà e integrazione”  12 GIUGNO 2015

organizzato dall’Ordine degli Psicologi di Milano

SALONE DEL CIRCOLO MONDINI VIA FREIKÖFEL, 1 – 20138 MILANO con

C.E.S Lombroso, Cooperativa La strada, Associazione Nocetum, Consultorio Familiare

Istituto La Casa, Associazione Cirqu’en Libertè

Cirqu’en Liberté interviene presentando e dando saggio delle proprie metodologie di intervento, a partire dal progetto “Il Circo del Desiderio”.

prog_circo

Share